mercoledì 18 marzo 2015

Lortallo e il Monte Mesma, tra lago e montagna dalla preistoria a oggi




Il 21 e 22 Marzo, in occasione delle Giornate Fai di primavera, sulle pendici collinari del lago d’Orta, il Fai delegazione Cusio, organizza la visita di  Lortallo.
Questa frazione di Ameno, posta a metà strada tra Bolzano Novarese  e Ameno, ha un nucleo antico monumentale disposto a conca, con un affaccio sul lago di straordinaria bellezza .qui verranno aperte  due ville,una antica casa e la torre. Si tratta di proprietà private eccezionalmente visitabili in queste giornate. Sarà  inoltre aperta la piccola chiesa di San Grato che è parte integrante del complesso monumentale di Lortallo.

La visita, aperta dalle ore 10 alle ore 12,30  e dalle ore 13,30  alle ore 17 sarà condotta da
tre guide, dell’associazione culturale Pronto Guide.

 Alle spalle di Lortallo si trova lo splendido Convento Francescano del Monte Mesma, visitabile, nelle due giornate Fai, con la guida degli allievi dei licei di Gozzano  in veste di apprendisti ciceroni nei seguenti orari: sabato 10-12 , 14,30-17.
Domenica: 10-12, 14,30- 16 per inizio Santa messa


 Il percorso di visita predisposto dal Fai riveste un particolare interesse storico naturalistico: Tre belle proprietà, un monastero , una chiesa, costruiti tra il seicento e il settecento su resti di precedenti “caseforti” medioevali e posti in posizione strategico-difensiva all'imbocco del lago d'Orta.
Si tratta di  luoghi già abitati in epoca preistorica, da cui si godono panorami di straordinaria bellezza, normalmente inaccessibili,  e posti ai margini dei tradizionali percorsi turistici del lago. 
E' prevista, la possibilità di una passeggiata  storico naturalistica lungo l’ antica via Crucis che porta al convento del monte Mesma.con l’accompagnamento di Guide naturalistiche.
E’ inoltre stato organizzato un servizio navetta con pulmini della protezione civile da Lortallo al Monte Mesma, mentre un’auto elettrica, messa a disposizione dal Comune di Ameno, porterà i visitatori che ne abbiano necessità, daI parcheggi posti tra Vacciago e Lortallo, al complesso monumentale.



Eventi collaterali:

Sabato 21 marzo, alle ore 21, presso il Museo Tornielli di Ameno,
concerto”ZERO EMISSION BLUES”
(con illuminazione a candele e chitarra a pedale)


Per sopravvenute cause di forza maggiore, la prevista mostra sugli straordinari ritrovamenti archeologici di Lortallo, risalenti  alla civiltà  di Golasecca, è stata rinviata a data da destinarsi.

Per un'ulteriore problema purtroppo anche la prevista conferenza del dott. Andrea Del Duca, direttore dell’Ecomuseo del Lago d’Orta e Mottarone dal titolo ”Lortallo e il Monte Mesma nella preistoria”, Domenica 22 marzo ore 16, sala conferenze del convento del Monte Mesma, è annullata.




Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedì al venerdì). info : ecomuseo@lagodorta.net P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030