venerdì 6 dicembre 2013

Tra le trame del lago

Antonella Mecenero è insegnante e scrittrice. Ha frequentato un master presso la Scuola Holden di Torino e ha vinto numerosi premi nazionali di narrativa. Per Interlinea ha pubblicato “La roccia nel cuore” giallo ambientato sul lago d’Orta. Nel corso vengono presentate e applicate tecniche di scrittura base (narratore e narratorio; creazione e caratterizzazione del personaggio; ambientazione; dialoghi), approfondimento sulle storie ambientate sul Lago d’Orta e su come mettere un luogo geografico al centro della narrazione.

Dal gennaio 2014 l’Ecomuseo Cusius propone dei corsi di avvicinamento ad alcune “arti” per incontrare nuovi amici e appassionati e far scoprire aspetti legati al proprio benessere e alla propria crescita. I corsi, che prevedono un’iscrizione a pagamento, sono indirizzati a persone che desiderano approfondire la conoscenza del territorio in forma teorica e pratica creando legami nuovi tra persone e luoghi.

CALENDARIO
Domenica 9 febbraio   14,00/18,00
Domenica 9 marzo  14,00/18,00
Domenica 23 marzo   14,00/18,00

Costo a partecipante: € 40,00 comprensivo di “tessera amico ecomuseo” (€ 30,00 per amici ecomuseo). Numero minimo di partecipanti per attivazione corso: 5.



Per informazioni e iscrizioni: Ecomuseo del Lago d`Orta e Mottarone. Via Fara 7/A - 28028 Pettenasco (NO) - Tel. 0323.89622; fax 0323.888621; ecomuseo@lagodorta.net; - http://www.lagodorta.net
Seguici su https://www.facebook.com/lagodorta

giovedì 5 dicembre 2013

Pura lana nostrana



Gabriella Guidetti per diversi anni insegnante nella formazione professionale Enaip Piemonte e Lombardia presso il CFP di Varese e presso il CFP Ticino-Malpensa di Somma Lombardo. Da alcuni anni ha incentrato il suo interesse sul recupero delle attività  del territorio e che ora sta traducendo in un progetto di riscoperta della filiera corta della lana. 
Per dare un`altra prospettiva ai saperi pratici tradizionali, che sono troppo importanti per essere dimenticati e troppo preziosi per essere solo messi in mostra in un museo o riproposti per breve tempo in una festa di paese. La lana è stata per millenni una materia prima indispensabile alla sopravvivenza, un elemento essenziale della civiltà contadina. Riscoprirla ed imparare ad utilizzarla vuol dire anche riappropriarci della nostra storia. Nel corso verranno proposte le tecniche di cardatura e filatura manuale a fuso e ruota.

Dal gennaio 2014 l’Ecomuseo Cusius propone dei corsi di avvicinamento ad alcune “arti” per incontrare nuovi amici e appassionati e far scoprire aspetti legati al proprio benessere e alla propria crescita. I corsi, che prevedono un’iscrizione a pagamento, sono indirizzati a persone che desiderano approfondire la conoscenza del territorio in forma teorica e pratica creando legami nuovi tra persone e luoghi.

CALENDARIO
Venerdì 14 marzo    14,30/17,30
Venerdì 21 marzo    14,30/17,30
Venerdì 28 marzo   14,30/17,30
Venerdì 4 aprile   14,30/17,30
Venerdì 11 aprile   14,30/17,30

Costo a partecipante: € 50,00 comprensivo di “tessera amico ecomuseo” (€ 40,00 per amici ecomuseo). Numero minimo di partecipanti per attivazione corso: 4.

martedì 3 dicembre 2013

Francigeni per nascita

Parole e riflessioni sul Pellegrinaggio, la Via Francigena e il Cammino di Santiago di Compostella. Il corso intende contribuire allo sviluppo della capacità di accrescere il desiderio di conoscenza della Via Francigena intesa non come mera valorizzazione turistica ma  soprattutto in considerazione del suo valore storico e comunicativo, con particolare accento sulla cultura del Pellegrinaggio relazionato al famoso Cammino di Santiago di Compostella. Il corso è organizzato in collaborazione coi comuni di Suno e Briga Novarese.




Relatori

Giacinto Rosciano, Custode della Via per conto della Confraternita di San Jacopo di Compostella di Perugia, Motivatore della Via Francigena in Val di Susa in qualità di Pellegrino della Via Francigena e del Cammino di Santiago di Compostella.
Mario Cavargna,  Storico e Pellegrino del Cammino di Santiago, Bussoleno;
Germano Bellicardi Presidente Società di Ricerche e Studi Valsusini “Segusium”, Susa.
Massimo Centini, Antropologo culturale e scrittore, Torino.

CALENDARIO
Sabato 8 febbraio   15,00/18,00
Sabato 15 febbraio   15,00/18,00
Sabato 22 febbraio   15,00/18,00.
Venerdì 28 febbraio   21,00/23,00 
Gli incontri teorici si concluderanno con una passeggiata in rosa sabato 8 marzo tra le 15 e le 18 alla scoperta dei segni della Via Francigena sul nostro territorio.

Costo a partecipante: € 40,00 comprensivo di “tessera amico ecomuseo” (€ 30,00 per amici ecomuseo). Numero minimo di partecipanti per attivazione corso: 11.

lunedì 2 dicembre 2013

La salute vien mangiando con l’ecomuseo

Dal gennaio 2014 l’Ecomuseo Cusius propone dei corsi di avvicinamento ad alcune “arti” per incontrare nuovi amici e appassionati e far scoprire aspetti legati al proprio benessere e alla propria crescita. I corsi, che prevedono un’iscrizione a pagamento, sono indirizzati a persone che desiderano approfondire la conoscenza del territorio in forma teorica e pratica creando legami nuovi tra persone e luoghi.

Il primo corso, dal titolo “La salute vien mangiando” prevede una parte teorica, tenuta da Luisa Mondo, medico chirurgo, specialista in igiene e medicina preventiva. Si occuperà della teoria, analizzando come i nostri stili alimentari possono influenzare la salute del pianeta e quella dei singoli, esaminando le relazioni tra allevamenti intensivi e inquinamento, effetto serra, consumo di acqua ed energia, tra crisi economica e obesità (nuova malattia della povertà), tra alimentazione prevalentemente o totalmente vegetale e prevenzione di ipertensione, diabete, osteoporosi, tumori. 

Chiara e Virginio Bertossi si occuperanno della parte pratica che si svolgerà nel loro agriturismo circondato da un ettaro di terreno, situato a 600mt. di altitudine, sulle colline della sponda occidentale del lago d’Orta in una posizione molto soleggiata e tranquilla. Virginio e la moglie Chiara, lasciando “la grande città”, hanno fortemente voluto questa struttura costruita da zero negli ultimi 13 anni. Hanno acquisito il Marchio di Qualità “Ospitalità italiana”. 

Vincenzo Scotti, presidente della cooperativa Il Glicine, mostrerà come si svolgono le attività di  allevamento, coltivazione e raccolta di piccoli frutti, manutenzioni meccaniche e strutture. 

Per informazioni e iscrizioni Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone tel. 0323.89622; ecomuseo@lagodorta.net 


Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedì al venerdì). info : ecomuseo@lagodorta.net P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030