martedì 24 gennaio 2017

Cinque motivi che fanno unico il lago d'Orta



Merenda sinoira con l'ecomuseo

Iniziano i festeggiamenti per il ventennale dell’Ecomuseo, con un incontro conviviale per raccontare perché il lago d'Orta è un luogo speciale e unico. Nell'occasione saranno presentate anche le iniziative del 2017.

La merenda sinoira è un'antica, tipica e saggia tradizione piemontese: dal tramonto sedersi insieme a tavola per una sequenza di assaggi, piatti caldi e freddi, tra un bicchiere di buon vino e due chiacchiere in compagnia.

Domenica 29 gennaio ore 18,30
Taverna Antico Agnello in Villa Nigra Via Solaroli 5 - 28010 Miasino (Novara)

Interverranno
Andrea Del Duca - direttore di Ecomuseo del lago d'Orta e Mottarone
Domenico Brioschi - Artigiano dello spettacolo
Antonella Mecenero - Scrittirice e insegnante
Fabio Valeggia - Responsabile Progetto "Accendiamo la Memoria"

Sarà presente il nuovo consiglio direttivo.

Ai fornelli Giulio Boschini, in sala Marialuisa Romussi.

· Focaccia genovese
· Sardenaira 
· Caponatina agrodolce
· Torta calda di verdure
· Formaggi e salumi locali
· Frittelle di riso
· Pasta e ceci
· Crumble di mele e lamponi con gelato alla crema 
· Acqua, vino e caffe'


La merenda costa € 20,00 vini inclusi serviti al bicchiere.

Prenotazione obbligatoria 03232.89622 - 0322 980527 - 335 6476239



Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono ben accetti, purché nel rispetto delle persone e degli altri utenti.

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedì al venerdì). info : ecomuseo@lagodorta.net P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030